IMU per immobile con più subalterni

IMU immobile subalterni
Domande e risposte su IMU immobile con più subalterni

Cosa accade ai fini fiscali nel caso in cui si abbia una abitazione principale con più subalterni? Occorre pagare l’IMU nelle altre particelle? Ecco tutto quello che c’è da sapere su questo argomento, in modo da capire come comportarti ai fini fiscali e delle tasse.

IMU per immobile con più subalterni: quando pagare?

Il Caso

Un’abitazione principale (dove ho la residenza) catastalmente è costituita da più identificativi catastali (es. 435 sub 1, 568 sub.3 ecc.) ma di fatto costituisce l’intera unità immobiliare in cui vivo e risiedo.

La mia domanda è: ho diritto al trattamento nell’intero dell’abitazione principale ai fini IMU?

IMU immobile subalterni
Domande e risposte su IMU immobile con più subalterni

Risposta

A mio giudizio no, hai diritto all’aliquota agevolata “prima casa” soltanto per il subalterno nel quale dichiari di avere residenza, gli altri sono tassati come “seconda casa”.

Puoi valutare se accorpare tutte le unità in una unica unità catastale, facendo attenzione a non infrangere i parametri che classificherebbero l’immobile come “di lusso”, con relative maggiori imposte.

Autore: Marco R. (Borsatrader)

Marco R. (Borsatrader)
Marco R. (Borsatrader) è un imprenditore che ha sviluppato competenze in molteplici campi della finanza in oltre 20 anni di investimenti e pratica del trading online. Dal 2003 ad oggi ha scritto oltre 700 approfondimenti sul risparmio, sulle assicurazioni, sugli investimenti immobiliari, e ha risposto online ad oltre 45.000 quesiti dei lettori.

Vuoi chiederci qualcosa?

Nome e Commento saranno pubblicati. La tua Email non sarà pubblicata né usata per pubblicità.
I tuoi dati sono trattati nel rispetto della privacy.