Home » Banche online » Conto Deposito: tutto quello che devi sapere

Conto Deposito: tutto quello che devi sapere

Opinioni sui Conti Deposito
Leggi la nostra opinioni sui Conti Deposito


In periodi di incertezza finanziaria come questi, quando nessun mercato sembra rispondere bene ai nostri investimenti e la paura di perdere parte del capitale è viva e reale, una buona soluzione per investimenti a breve periodo è senza dubbio il conto deposito.

Cosa sono i conti deposito? Si tratta di una sorta di conto corrente bancario che a fronte di limitate possibilità di operazioni, offre un tasso attivo molto alto (rispetto ai classici c/c). Impossibile usare questi conti come un normale conto corrente, dato che non hanno bancomat ne’ altre funzioni fondamentali: in sostanza è possibile solo effettuare bonifici in entrata ed in uscita. Il nome, del resto, dice tutto: si fa un bonifico dal proprio conto corrente che utilizziamo normalmente e si lasciano i soldi sul conto-deposito finché non ci servono, ottenendone un guadagno proporzionale al periodo in cui sono stati “depositati”.

Opinioni sui Conti Deposito
Leggi la nostra opinioni sui Conti Deposito

Quanto si guadagna con un conto deposito? Tutto sommato, non male, di solito si riesce ad avere dei tassi netti di poco inferiori a quelli dell’inflazione, ma quello che li rende un investimento di grande successo è il fatto che il rischio di un conto deposito è pari a zero. In questo periodo di tassi di riferimento piuttosto bassi, i rendimenti dei conti deposito si aggirano tra poco meno del 1& fino a oltre il 2% netto.

Alternative ai conti deposito potrebbero essere gli investimenti in liquidità e i pronti contro termine, ma con una differenza fondamentale. I conti deposito hanno avuto un enorme impulso su Internet e grazie al “fai-da-te”. Tutti i prodotti più conosciuti sono sottoscrivibili online in pochi passaggi, senza bisogno di avere a che fare con funzionari di banca ne’ con montagne di carte da firmare. Uniamo questo al fatto che i siti dei vari operatori sono molto ben fatti, accattivanti senza dubbio, ma anche molto funzionali: poche cose spiegate bene e senza sorprese.

Potremmo paragonare le differenze tra i conti deposito online e gli investimenti classici alle differenze che sussistono tra una assicurazione auto telefonica ed una tradizionale: maggiore convenienza, più indipendenza di azione, pregi (e difetti) del non avere un interlocutore di persona.

E’ consigliato investire in un conto deposito? Si tratta sicuramente di opportunità interessanti, soprattutto per orizzonti medio-brevi. E’ la soluzione ideale per chi ha una certa somma che servirà per spese, ma non subito. Per ottimizzare il guadagno, è importante seguire le offerte che vengono proposte di volta in volta dai vari operatori.

Chiudiamo con una considerazione: i conti deposito online hanno segnato, con il loro avvento, anche una nuova filosofia di investimento, dove è il cliente che va a cercare il prodotto e non il contrario, ovvero i prodotti che vanno alla caccia di acquirenti tramite i promotori finanziari. Certo, questo comporta il martellamento di molte pubblicità dei vari operatori, alla stregua dei detersivi e dei biscotti per la colazione, ma è proprio questo loro porsi al livello di un qualunque prodotto di consumo, che incuriosisce (e convince) l’investitore.

A presto con un esauriente articolo di confronto dei migliori conti deposito in Italia per quest’anno.


Vuoi chiederci qualcosa?

Nome e Commento saranno pubblicati. La tua Email non sarà pubblicata né usata per pubblicità.
I tuoi dati sono trattati nel rispetto della privacy.
(* dato richiesto)