Home » Aziende quotate » Le azioni ordinarie

Le azioni ordinarie

Trading con le azioni ordinarie
Trading con le azioni ordinarie: uno dei metodi più classici per "giocare" in Borsa


Daremo adesso uno sguardo alle principali categorie di azioni: sono le azioni ordinarie, le azioni privilegiate e le azioni di risparmio. Vediamone le principali caratteristiche.

Trading con le azioni ordinarie
Trading con le azioni ordinarie: uno dei metodi più classici per “giocare” in Borsa

Le azioni ordinarie

Le azioni ordinarie sono la categoria di titoli più completa in quanto incorporano tutti i diritti patrimoniali ed amministrativi previsti dalla legge. Esse conferiscono il potere di voto nelle assemblee ordinarie e straordinarie e sono nominative, risultano quindi sempre intestate ad una persona fisica o giuridica registrata sul libro dei soci.

Danno diritto alla remunerazione sotto forma di dividendo e al rimborso del capitale in caso di liquidazione della società: in entrambi i casi però gli azionisti ordinari vengono soddisfatti solo dopo aver remunerato altre categorie di azioni della società che godono di privilegi di natura patrimoniale (azioni privilegiate e azioni di risparmio).


Vuoi chiederci qualcosa?

La tua Email non sarà pubblicata né usata per pubblicità.
Inserendo un messaggio, accetti la nostra privacy policy.
(* richiesto)