Home » Strumenti Derivati » Le opzioni: aspetti generali

Le opzioni: aspetti generali

Le Opzioni nel Trading
Le Opzioni nel Trading: vediamo cosa sono e come funzionano


L’opzione o Options è uno strumento finanziario del tipo “derivato”; è un contratto che conferisce all’acquirente la facoltà, ma non l’obbligo, di comprare o vendere un certo bene o un’attività finanziaria sottostante ad un prezzo prefissato (detto prezzo di esercizio o strike-price) ad una certa scadenza o entro la stessa, previo pagamento di un premio.

Solo chi compra può esercitare l’opzione mentre chi vende può solo subire l’opzione.

Il contratto con cui l’acquirente dispone del diritto di comprare l’attività sottostante prende il nome di call option, mentre quello con cui l’acquirente ottiene la facoltà di vendere il bene prende il nome di put option.

Le Opzioni nel Trading
Le Opzioni nel Trading: vediamo cosa sono e come funzionano

Il vantaggio dell’opzione è il fatto di essere una facoltà e non un impegno: chi compra una opzione call è un “rialzista cauto” (non convinto) altrimenti avrebbe comprato un future (“rialzista convinto”). Stesso discorso per quanto riguarda l’opzione put, la compra il “ribassista cauto”.

Le opzioni vengono spesso utilizzate, oltre che per speculazione, per hedging (copertura).

A seconda del tipo di scadenza, l’opzione è di tipo Americano se la facoltà è esercitabile in qualsiasi momento compreso fra l’acquisto dell’opzione e la sua scadenza; di tipo Europeo se prevede l’esercizio della facoltà solo a scadenza.

Chi compra l’opzione, alla scadenza, decide se esercitare o abbandonare l’opzione sulla base di una valutazione che viene fatta confrontando il prezzo di esercizio dell’opzione con il prezzo corrente dell’attività sottostante nel giorno della scadenza.


Vuoi chiederci qualcosa?

Nome e Commento saranno pubblicati. La tua Email non sarà pubblicata né usata per pubblicità.
I tuoi dati sono trattati nel rispetto della privacy.
(* dato richiesto)